Bonus assunzioni 2017

Nel 2017 gli incentivi saranno limitati alle assunzioni di giovani che hanno svolto presso il medesimo datore di lavoro percorsi di alternanza scuola-lavoro, nonché per i contratti a tempo indeterminato stipulati con soggetti disoccupati giovani ovvero anche meno giovani disoccupati da almeno sei mesi. In tal caso, le agevolazioni saranno limitate alle assunzioni in unità produttive ubicate nelle regioni meno sviluppate e in transizione caratterizzate da un elevato tasso di disoccupazione. La misura dovrebbe consistere in uno sgravio per 36 mesi a favore delle imprese che assumono a tempo indeterminato giovani al termine del tirocinio curriculare se studenti universitari oppure formati grazie all’alternanza scuola-lavoro, purchè entro sei mesi dall’acquisizione del titolo. Il Bonus per 12 mesi sulle assunzioni effettuate nel 2017 con contratto di apprendistato, contratto a tempo indeterminato o determinato (di almeno sei mesi) è collegato al tirocinio Garanzia Giovani rivolgendosi a giovani disoccupati o inoccupati iscritti al programma. Il Bonus incentiva anche le assunzioni a tempo indeterminato o in apprendistato di giovani fino a 24 anni o disoccupati da almeno sei mesi.

SCARICA ARTICOLO IN FORMATO PDF