ESTRATTO: SOCIETAS EUROPAEA

Il termine società europea (SE) deriva dal termine latino “societas europaea” ed è una tipologia di società che può essere costituita sul territorio dell’Unione Europea, funzionante tramite un regime di costituzione e gestione unico. L’idea della SE è sorta nel lontano 1965 ad opera della Commissione europea e la normativa di riferimento è costituita da:

  1. Regolamento CE n.2157/2001;
  2. Direttiva 2001/86/CE.

L’entrata in vigore della normativa è avvenuta in data 8 Ottobre 2004.

Le altre fonti alle quali si attiene la SE sono:

  1. Disposizioni di legge adottate dagli Stati membri;
  2. Disposizioni dello statuto della SE;
  3. Norme adottate dai singoli stati;
  4. Accordi di autonomia privata.

I punti di forza della SE sono i seguenti:

1)        regime di costituzione e gestione unico, anziché sottoposta a normative statali differenti;

2)        trasferibilità in qualsiasi Stato membro della Comunità europea;

3)        partecipazione dei lavoratori sia in fase di costituzione che di funzionamento della società;

4)        riduzione dei costi interni dovuti allo svolgimento delle attività in diversi Paesi;

5)        aumenta la competitività e visibilità sul mercato;

6)        superamento dei vincoli giuridici e pratici dovuti ai diversi ordinamenti.

SCARICA ARTICOLO IN FORMATO PDF