Tassazione dei soci amministratori-Post Brexit-Riforma pensioni

Soci amministratori: tassati anche i compensi a cui si rinuncia

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza 26/01/2016 n.1335, ha deciso che la rinuncia al credito (nel caso in esame l’indennità di fine mandato) da parte del socio amministratore, obbliga la società che lo ha erogato, nella sua qualità di sostituto di imposta, ad assoggettare tale indennità al relativo regime fiscale in capo al socio creditore. In altri termini, per i giudici di legittimità, la rinuncia al credito da parte di un socio è espressione della volontà di patrimonializzare la società e, pertanto, non può essere equiparata alla remissione di un debito da parte di un soggetto estraneo alla compagine sociale. Quindi, tale rinuncia presuppone il conseguimento del credito, il cui importo, anche se non materialmente incassato, viene comunque “utilizzato”, sia pure con atto di disposizione avente natura di rinuncia (circolare A.E. n. 73/1994, paragrafo 3.20).

Post Brexit: May contro Johnson

La premier britannica Theresa May si è detta pronta a bloccare il progetto del suo ministro degli Esteri Boris Johnson di introdurre un sistema "a punti" per gli immigrati dopo l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione europea. Il sistema a punteggio per gli immigrati, sul modello australiano, era una delle proposte al cuore dalla vittoriosa campagna per la Brexit al referendum del 23 giugno, guidata da Johnson e da altri ministri euroscettici.

Riforma pensioni

Entro il mese di settembre, infatti, dovrebbero essere rese note le sorti del progetto dell’Esecutivo sulla prossima riforma pensioni (da inserire nella legge di Stabilità 2017), sulla flessibilità in uscita e sulle altre tematiche riguardanti la salvaguardia degli esodati, i lavori precoci, la proroga dell’opzione donna. Sarà a partire da lunedì prossimo, 12 settembre, che la Commissione Lavoro della Camera tornerà a discutere dell’ottava salvaguardia per poter arrivare ad un accordo politico su un testo che possa incassare il via libera governativo.

SCARICA ARTICOLO IN FORMATO PDF